Per rinnovare la casa basta decorare le pareti

Per dare una ventata di novità alla vostra casa si può cominciare dalle pareti. A volte basta infatti soltanto un po’ di colore ai muri per cambiare totalmente l’aspetto di un’abitazione.

E se ci sentiamo particolarmente creativi, potremmo prendere spunto dalle idee più trendy della stagione, in fatto di decorazione, per creare veri e propri capolavori.  Siete stanchi di avere la pareti di casa bianche e noiose? Il modo migliore è decorarle. Le stampe floreali colorate sono l’ideale per decorare ambienti come corridoi, salotti, camere da letto. Possono essere realizzate a mano o acquistate, l’importante è avere fantasia e buon gusto sull’accostamento dei colori e la scelta delle cornici, che in questo caso devono restare anonime. Se invece preferisci un quadro di antiquariato, comprato in un mercatino dell’usato, con i suoi colori sbiaditi, la sua usura, può infondere all’abitazione un tocco vintage, molto apprezzato sia dagli amanti del classico che del moderno.

Una soluzione ideale per riempire il vuoto in salotto, ingresso di casa o corridoio.

Provate ad appendere solo le cornici vuote. In accordo cromatico o a contrasto con la parete, tutte uguali per forma e colore o tutte diverse: a voi la scelta. L’effetto è sorprendente, artistico, quasi “scultoreo”. E se vi doveste stancare di vederle vuote riempirle è un gioco da ragazzi. Le cassette della frutta sono uno dei classici del fai-da-te e sono l’ideale per riempire una parete un po’ vuota a cui non sapete che funzione assegnare. Potete impilarle a terra o se volete appenderle con semplici viti e tasselli.

2018-06-13T15:27:00+02:00