La giusta cornice per tutti i tipi di quadri

Come scegliere la giusta cornice per un quadro che vogliamo tenere in casa? Dipende molto dal genere di quadro. 

Ad esempio se avete la fortuna di custodire in casa un dipinto d’epoca la scelta dovrà necessariamente cadere su una cornice ricca e dorata magari anche in oro. Se la scelta è orientata sul neutro meglio puntare sulla cornice nera e interno bianco, soluzione molto sfruttata per foto seppiate o in bianco e nero.

Se la scelta della cornice è molto importante lo è altrettanto quella dove posizionarlo e la giusta luce per farlo esaltare. In alcuni casi dei piccoli impianti a Led possono valorizzare il quadro e la cornice. Le vecchie foto possono essere valorizzate con cornici antichizzate ad arte oppure con vecchi reperti che ritrovate in soffitta. Tutto viene riciclato. Se amate lo stile grezzo una cornice di questo genere potrebbe arricchire il vostro nuovo acquisto. Uno stile che si sposa molto bene con foto molto grandi o un collage di foto di famiglia.

La cornice fatta con tessuto è molto adatta in una casa dallo stile contemporaneo, magari in un corridoio con tante immagini in sequenza con un tema unico. Ma se cerchiamo l’originalità il nostro consiglio è quello di un dipinto che è un tutt’uno con la cornice, una fusione scelta, magari, dall’artista per dare una certa dimensione a quello che si vede. 

2018-06-20T15:41:43+02:00