Nasce in Danimarca la Lego House dal design nuovo e avveniristico

Ad una ventina di minuti a piedi dalla ormai nota Legoland a Billund, nel sud della Danimarca, è stata inaugurata la Lego House, una macrosfera dedicata alle costruzioni modulari in plastica ABS. Nonostante i 12.000 metri quadri e gli oltre 12 milioni di mattoncini dei quali è stata riempita, la nuova House of The Brik non si preannuncia solamente un luogo per famiglie in cerca di passatempi, ma rappresenta al contrario un edificio altamente ingegnerizzato.

Innanzitutto la struttura. Progettata dallo studio BIG (Bjarke Ingel Group), la Lego House presenta una straordinaria architettura, che colpisce già al primo sguardo: 21 blocchi bianchi sovrapposti in modo sfalsato e coronati da un gigantesco mattoncino Lego 2×4. La facciata invece è ricoperta da tegole in cotto che danno l’illusione che l’edificio sia costruito con veri mattoncini Lego, mentre i tetti dei blocchi sono coloratissimi.

Ogni zona offre diverse attività individuali e attrazioni che vedono il coinvolgimento attivo degli ospiti. Completano l’esperienza una magnifica galleria Masterpiece dove i fan possono esporre le proprie creazioni e la History Collection, uno spazio dedicato al racconto e alla storia dell’azienda.

2018-07-13T11:41:36+02:00